morning, l’Artista Surrealista

dada_surrealismo
Eccoci quindi al gran finale… la colazione dell’Artista Surrealista o meglio, quasi, in quanto l’artista in questione ebbe giusto un breve flirt con i surrealisti nella prima metà degli anni ‘20.

Giorgio De Chirico e le sue geometrie eduli di “Jelly Still Life”

ovvero, un pane-burro-marmellata rivisitato in chiave metafisica.

Ingredienti:

  • 100g di burro montato a spuma con 50g di zucchero a velo e i semini (l’interno) di una bacca di vaniglia fresca
  • 3 tipologie di confetture gelatinose (per esempio allo zenzero, alle fragole e all’arancia)
  • fette biscottate, scones o altri prodotti farinacei simili pratici per essere spalmati

Procedimento:

spalmare di burro montato le fette di pane e sopra, rispalmarci una gelatina a scelta oppure… prendere una tela di almeno 40×60cm, appoggiarci sopra le gelatine ed il burro e, con pezzi di pane (o simili) geometrici creare la vostra opera d’arte commestibile lasciandovi guidare dall’istinto… da consumarsi con la vostra musa.. possibilmente nuda… del resto, una buona giornata, si vede fin dal mattino!

Leave a Reply

Copyright © 2017 Roberto Abbadati. credits